Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Futura Volley – Cordenons | March 21, 2019

Scroll to top

Top

Storia

La Associazione Sportiva Dilettantistica FUTURA nasce agli albori del 1991, grazie ad Anna Fenos che coinvolge un gruppo di appassionati per creare a Cordenons un’attività anche nel volley maschile.
La prima formazione ufficiale della Futura. E' il 1991 e la squadra è un Under 14.

Puntando su un promettente manipolo di ragazzini, in pochi anni FUTURA comincia ad affermarsi nei vari campionati giovanili, non solo a livello provinciale, ma anche regionale, affacciandosi più volte anche in Veneto ed oltre per le qualificazioni interregionali.Con la prima squadra, dopo un paio di esperienze in Serie D, nel 1996 affronta l’avventura della Serie B2, e da allora mantiene la categoria, salvo il biennio 2002/2004 in cui partecipa al Campionato Regionale di Serie C, vincendo sia la Coppa Regione che la Coppa Triveneto.
L’essere riusciti sempre a ben figurare, raggiungendo nel 2006, nel 2010 e nel 2011 anche i play-off promozione, e addirittura l’aver conquistato l’anno scorso la Serie B1 costituiscono un traguardo veramente prestigioso. L’esperienza in B1 è durata una sola stagione, ma è stata vissuta con grande entusiasmo, anche se alla fine, per un paio di punti e per una lunga serie di infortuni, non si è potuto evitare il quart’ultimo posto e quindi il ritorno in B2.

L’obiettivo principale, comunque, è sempre stato quello di valorizzare i ragazzi più promettenti del proprio vivaio, e sono un legittimo motivo di orgoglio e di soddisfazione i numerosi giovani lanciati verso prestigiose esperienze in Campionati maggiori e nelle varie Nazionali giovanili.
Nel frattempo la seconda squadra ha militato in Serie D, assemblando di volta in volta nuclei di giovani promettenti che, in un Campionato per loro così impegnativo, hanno saputo acquisire importanti esperienze ed ottimi risultati: nel 2006 (Campionato stravinto, con una sola sconfitta su 24 incontri), nel 2009 (conquistata la promozione in C, cui peraltro si è dovuto poi rinunciare in ossequio alle norme federali), e nel 2012 (battuti nella gara finale dei play-off promozione solo al punto decisivo del tie-break).
Attualmente può contare su oltre una settantina di atleti (dal minivolley alla prima squadra), guidati da uno staff di tecnici qualificati e pienamente coinvolti nei programmi societari di valorizzazione del settore giovanile.


Sin dai primi anni di attività, FUTURA ha partecipato ai vari Campionati di categoria (dall’Under 12 all’Under 20), con risultati che la qualificano come una delle più forti Società giovanili in Friuli Venezia Giulia: ha ottenuto per oltre una trentina di volte (nelle varie specialità) il titolo di campione provinciale, e per 19 volte quello di campione regionale. Ha proseguito poi spesso nelle varie fasi interregionali e nazionali, conquistando anche ottimi piazzamenti (da ricordare il magnifico 5° posto dell’Under 16 nel 2005 alle Finali Nazionali di Lignano ed il prestigioso 8° posto dell’Under 18 nel 2007 alle Finali Nazionali di Cervia/Cesenatico).


Alcuni anni fa FUTURA ha partecipato anche alla “Junior League Under 20”, alla “Little League Under 15” ed alla “Boy League Under 14” (organizzate dalla Lega di Serie A) ed anche alla Coppa Veneto Under 14 (da quel Comitato Regionale). Significative e prestigiose anche le partecipazioni a svariati Tornei giovanili, tra i quali spicca il Memorial Internazionale “Cornacchia”.

Questo grosso lavoro sul vivaio ha visto concreti riconoscimenti anche grazie alle frequenti convocazioni di parecchi suoi ragazzi nelle varie Nazionali giovanili e pre-juniores, nonché da un paio d’anni nell’interessante esperimento Federale del “Club Italia”.

Molti suoi atleti si sono poi distinti anche nel “beach-volley”, conquistando una serie infinita di titoli provinciali, regionali, e sfiorando spesso anche quelli nazionali.

Da sottolineare, poi, che da dieci anni FUTURA può vantare il “marchio di qualità per il settore giovanile”, riconoscimento che la FIPAV attribuisce di biennio in biennio solo ad un limitato numero di Società a livello nazionale. Dal 2010, poi, FUTURA è stata riconosciuta dalla FIPAV anche come “Scuola di Pallavolo”, titolo che nella nostra Regione premia solo una manciata di società.